Bukowski parlare in eBook

SPEAK Bukowski è una colonna di giornale, consegna 1 antologia di articoli, scrittori ON . L'articolo collega alle immagini interessanti sul tema.

"Quello che mi ha colpito è la firma di un articolo scritto per il supplemento. Dico l'impresa, non l'articolo. Poiché l'articolo è firmato da Francisco Casavella. Perché ho ​​un po 'delle mie parole, scritto a penna, con la sua firma.
(...) ".

SPEAK Bukowski
Può essere acquistato presso
IBookstore
TAGUS
GOOGLE PLAY

Ebook HABLAN DE BUKOWSKI, de Antonio Gálvez Alcaide

Oriol Junqueras l'occhio, in eBook

Ora è possibile scaricare l'ebook
Oriol Junqueras, L'OCCHIO
sulle seguenti piattaforme:
iBookstore
Tago
Google Play

Oriol Junqueras, THE EYE è una colonna di giornale satirico, offrendo 13 degli articoli di antologia letteraria a Dio piacendo.

"Oriol Junqueras è il leader politico del partito indipendentismo catalano chiamato Sinistra Repubblicana di Catalogna (ERC). Come Oriol Junqueras sul viso quasi chiuso, in Catalogna, e anche a Siviglia occhio permanente è conosciuto come l'occhio. Tuttavia, (...). "

Ebook satírico Oriol Junqueras, el del ojo, de Antonio Gálvez Alcaide

Di fronte alla Giornata Nazionale 2013 Tago

Disponibile in Tago , la cronaca della risposta alla Giornata del 2013, in Plaza Catalunya a Barcellona, ​​sulla permanenza della Catalogna in Spagna:

Ebook 12 de octubre de 2013, de Antonio Gálvez Alcaide, en Tagus 12 ottobre 2013 GIORNATA NAZIONALE DI SPAGNA è il terzo capitolo BARCELLONA, la cronaca della città che lo scrittore Antonio Galvez Alcaide è iniziata nel 2013. E 'anche una colonna di giornale manifestazione acuta visibile in Plaza Catalunya a Barcellona. Questo evento è unico nel suo genere in contrap onerse per avvenuto nello stesso luogo in data 11 settembre. Il lavoro porta curiosi collegamenti fotografiche.

12 ottobre 2013 GIORNATA NAZIONALE DELLA SPAGNA
può anche essere che ho acquisito in
iBookstore
Google Play

La Giornata Nazionale della Catalogna 2013, Tago

L'ebook 11 settembre 2013. Giornata Nazionale della Catalogna, disponibile in Tago .

Ebook 11 de septiembre de 2013, de Antonio Gálvez Alcaide, en Tagus BARCELLONA. 11 Settembre 2013 Giornata Nazionale della Catalogna è cronica, dalla mattina alla sera, la festa nazionale catalana, nella città di Barcellona, ​​una festa conosciuta come la "Giornata Nazionale". Quest'anno ha la caratteristica di affermazione di indipendenza che prende la forma di una catena umana in Catalogna, una catena umana che attraversa tutta la Catalogna da nord a sud, lungo 400 chilometri, in quello che è stato chiamato Vía Catalano verso l'indipendenza. Barcellona scrittore è il potere politico a pochi metri, affilando la sua visione di tutto ciò che lo circonda. L'opera è completata da collegamenti fotografiche degli eventi più significativi della cronaca.

11 settembre 2013 GIORNATA NAZIONALE DELLA CATALOGNA
può anche essere che ho acquisito in
iBookstore
GOOGLE PLAY

Ebook PABLO CHIESE A BARCELLONA

Ora è possibile scaricare l'ebook
PABLO IGLESIAS A BARCELLONA
FIGURA vostra politica. Le chiavi della sua CHARISMA
sulle seguenti piattaforme:
iBookstore
Tago
Google Play

Ebook Pablo Iglesias en Barcelona, de Antonio Gálvez Alcaide PABLO IGLESIAS A BARCELLONA. FIGURA vostra politica. LE CHIAVI al suo carisma non è solo la descrizione dettagliata del primo incontro del Segretario Generale della CAN, e forte concorrente per la presidenza della Spagna, ma l'analisi diretta, senza mezzi termini, il significato politico di Pablo Iglesias, in un paese adescamento crisi economica , la corruzione e la cattiva pratica politica. Il lavoro fotografico offre collegamenti con gli eventi più significativi di questo incontro, che ha avuto luogo il 21 dicembre 2014.

Nella tomba di Camilo Jose Cela, in Tago

Ebook disponibile Nella tomba di Camilo Jose Cela, in Tago .

Ebook En la tumba de Camilo José Cela, de Antonio Gálvez Alcaide Nella tomba di Camilo Jose Cela è la cronaca del viaggio ha fatto nel luglio 2008, il Barcellona scrittore Antonio Galvez Alcaide cimitero di Iria Flavia, Padron parrocchia, da Santiago de Compostela. L'autore ha concordato con Camilo Jose Cela, nel 1998, come editorialista per il parere quotidiano ABC. In questa cronaca, quindi abbiamo di fronte due scrittori che erano contemporanei. Un vivo; e gli altri morti.

Nella tomba di Camilo Jose Cela
Può anche essere acquistato presso
iBookstore
Google Play

Nella tomba di Josep Pla, in Tago

Ebook disponibile Nella tomba di Josep Pla, in Tago .

Ebook En la tumba de Josep Pla, de Antonio Gálvez Alcaide Nella tomba di Josep Pla è la cronaca di una visita a Llofriu cimitero dove è sepolto il grande scrittore catalano Josep Pla. Un altro scrittore, Barcellona Antonio Galvez Alcaide, rende omaggio a scrivere le vostre sensazioni, alla periferia del cimitero, la squallida vostri pensieri mba anteriore, il quadro desolante offerto dalle ossa del suo maestro ammirato

Nella tomba di Josep Pla
Può anche essere acquistato presso
iBookstore
Google Play

Articoli di frontiera in Tago

Articoli disponibili in frontiera Ebook Tago .

Ebook Artículos fronterizos, de Antonio Gálvez Alcaide

ARTICOLI DI FRONTIERA include opinion articoli Alcaide Antonio Galvez per due fasi distinte: gli articoli sono stati pubblicati in -il documento pubblicato nel giornale ABC e formato magazine lateralmente e hanno lasciato -DEBATE21 digitale e ALIMENTARI IN RED-. La caratteristica essenziale di tutti è che s sono intesi come pezzi letterari, un orafo difficile da praticare nel giornalismo.

ARTICOLI DI FRONTIERA
Può anche essere acquistato presso
iBookstore
Amazon
Google Play
Kobo
Angolo

Deludente ambiguità di Pablo Iglesias

Cosa succede ai politici, di casta e di fuori casta, che finiscono sempre per avvitare in Catalogna? Ora che stavo facendo ding, per la prima volta nella mia vita, un politico, Pablo Iglesias, sarà quest'uomo e merda in Catalogna, proprio come qualsiasi politico da usare. Vuoi venire a me un alieno ding politici politicamente?

Avendo appena alzarsi dal letto la mattina presto, lo vedo in tv con Ada Colau e sento totalmente ambigua, cioè le dichiarazioni in merito all'ammissione della denuncia di Artur Mas, niente di meno che una denuncia a Artur Mas, presidente della Generalitat di Catalogna (oh, bambino, che cosa spaventa camminare sulle uova).

Accidenti, è troppo presto per chiunque di sollevarsi me. E in questo contesto, indignato e disgustato, e ve lo manderò a Pablo Iglesias un tweet dopo l'altro. Per rimanere a casa. Sono 19 tweets, per essere significativo, deve essere letto dal basso verso l'alto. Come risultato, ti ho portato qui, al blog, in modo che possano essere letti consecutivamente.

Spesso rimbalzo. Che merda. Così presto.

Ecco dunque la mia immagine nel padiglione sportivo di Vall d'Ebron, durante la mia presenza, per la prima volta un rally. E 'stato durante la prima riunione di Pablo Iglesias a Barcellona. Poi, in meno di 48 ore, il protagonista, Pablo Iglesias, mi dà un enorme indignazione.

Antonio Gálvez Alcaide en el primer mitin de Pablo Iglesias en Barcelona

Le 19 tweets ordinati:

(Di Più ...)

Pablo Iglesias a Barcellona

Ieri ho partecipato alla prima riunione di Pablo Iglesias a Barcellona. E ora, come lo sono il 6,07 del mattino, mi preparo a scrivere la cronaca di tale atto. Sono consapevole che questo atto, per molti, va oltre, e che molti evento può qualificarsi.

Ho detto. Ho potuto lavorare, a lottare con le parole e con le istantanee che nei prossimi giorni, saranno disponibili in formato eBook.

Pablo Iglesias en su primer mitin en Barcelona

L'indipendenza della Catalogna in ebook

E può essere acquistato sul indipendenza della Catalogna
in formato ebook.

Tago
Google Play
iBookstore

Ebook Contra la independencia de Cataluña

L'indipendenza della Catalogna

Antonio Gálvez en Twitter -Cataluña-

Assolutamente allarmato dagli eventi politici che io sono, che molti vivono in Catalogna dallo scorso 9 novembre, il giorno in cui un sacco di popolazione catalana è andato a votare in una consultazione bandito dalla Corte costituzionale, ho iniziato a scrivere Per la prima volta, su Twitter.

So che non otterrò nulla. Non è una novità per me. Il mio unico obiettivo è quello di cercare di alleviare lo scandalo che mi fa vedere come più di due milioni di persone per le strade sapendo che violano la legge; quasi tutti portavano, guidato, incoraggiato dal potere corrente stabilita in Catalogna, per il loro campione in questo momento, Artur Mas, Presidente della Generalitat.

Vedo le cose molto chiare già. Mi sembra che qualcosa di simile è avvenuto nel 1714, quando la gente comune accorrevano alla chiamata dello stabilimento in Catalogna, un potere costituito che aveva lo stesso obiettivo di tutti i poteri costituiti: continuare a inviare. L'unica differenza, 300 anni più tardi, è che nel 1714 la città di livello è stata presa, fu condotto a morte.

Io sono contro l'indipendenza della Catalogna. Come potrei essere contro di essa? Sto solo andando a dare una ragione, una ragione che ha a che fare con la tasca, con la buccia, con i soldi: il nazionalismo catalano me, più o meno, mi è costato 125.000 €.

La ragione può sembrare incredibile in alcuni paesi che godono di una consolidata democrazia normale. La ragione di un grave esborso tale è la seguente: per il catalano me perdere un posto di lavoro. Il tutto sotto l'ombrello della legge Lingua normalizzazione della Catalogna, una legge a tutte le luci nazionalista, di esclusione (sottolineare la radice grammaticale della parola "esclusiva"). Quando finalmente è stato in grado di dichiarare nazionalismo catalano accettabile la mia conoscenza della lingua catalana in esame ufficiale all'interno del famoso piano C del catalano, era stato tre anni. Ci sono voluti altri due anni il mio turno nel lavoro a cui aspirava. Voglio dire, ho passato cinque anni il sussidio di disoccupazione. Senza ottenere un lavoro. Con tutti i problemi che ciò comporta. Quindi ha perso 125.000 €, grosso modo l'equivalente di cinque anni di lavoro ho dovuto avere e non ho avuto una domanda di lingua nazionalista in un paese bilingue, ed ufficialmente è la Spagna.

Ricorderò sempre le parole che mi ha escluso in quel lavoro. Sono solo tre. Appartenevano a un elenco dei candidati ammessi e non ammessi. Le parole rivolte a me i candidati sono riusciti a "sofferenza" la stessa situazione. Se, alla fine degli anni '90, i telefoni cellulari erano esistiti all'epoca, avrebbe fatto una fotografia che la lista, quelle parole stavano accadendo come una litania. Avrebbe fatto una fotografia, nonostante l'ostacolo che dovrebbe essere sentirsi un nodo alla gola. Queste parole sono state:

LIB: Manca català
("Mancanza esclusa catalano" -la traduzione è minati)

Capisco che esclude il verbo ha un genere brutte connotazioni. Nel caso di specie senza dubbio che ha. Capisco che alcuni catalani nazionalisti, una certa indipendenza catalana, può sentire vergogna che questo verbo brandello di posti di lavoro, vite complicate, come è successo a me. Il verbo escludano detto che ho dovuto soffrire nella carne, che mi ha ispirato la seguente formula matematica sul nazionalismo catalano (l'indipendenza catalana il sospetto che sarebbe ancora più estremo):

Nazionalismo catalano = Esclusione all'esclusione sociale + + + stress impoverimento

* * *

L'indipendenza della Catalogna, anche in formato eBook:
Google Play
Tago
iBookstore

Ebook Contra la independencia de Cataluña, de Antonio Gálvez Alcaide

(Di Più ...)

9 nov 9-N,: un traditore?

Sì, più o meno, siamo stati nel Medioevo,
Conte Artur Mas sarebbe un traditore della corona.

Antonio Gálvez Alcaide el día 8 de noviembre de 2014, en la plaza de Sant Jaume Faccio la foto sopra di un server pubblico. E 'stato preso in Plaça de Sant Jaume (San Jaime) poco prima delle nove del mattino del 8 novembre 2014. Alle mie spalle, il manifesto elettronico, l'indipendenza, annunciando il conto alla rovescia da 9-N, come se E 'stato il meccanismo di una bomba, siamo marchio 0 giorno del D-Day, il 9 novembre è domani. Come si può vedere perfettamente, a quell'ora della foto ci sono solo 15 ore, 18 minuti e 30 secondi.

In effetti, alcuni vedono sorridere. E il 9 novembre solo significa che ho il diritto di lamentarsi. Purtroppo, non mi calci un adulto, ma un capriccio infantile. Da qui il mio sorriso.

Barcellona, ​​nonostante il tempo era ancora tesa. Serenità e grigia giornata fornito un piacere maggiore.

* * *

APPENDICE sul nazionalismo catalano

Sentimenti ( iBookstore , Amazon , Google Play , Kobo , Nook )

Indipendentismo catalano ( iBookstore , Google Play , Tago )

Oriol, figlio di Jordi Pujol ( iBookstore , Google Play , Tago )

11 Settembre 2013 ( iBookstore , Google Play )

Il Cimitero del gelso ( iBookstore , Amazon , Google Play , Kobo , Nook , Tago )

Circa 9-N, 7.000 personale confinante illegalità

Manipolazione. Con due settimane per la nuova proposta vergognosa per la consultazione il 9 novembre (9-N), sull'indipendenza della Catalogna, e creduto di eseguire sia il governo del paese e la gente in strada che dovevano essere silenzioso, che è, senza dire quello che volevo sentire e leggere. Non è il caso. Per fortuna. Ieri il presidente ha parlato e Vice Presidente , e ora basta leggere le parole esatte di un professore universitario Manuel Mallbé sulla nuova query 9-N. Essi sono i seguenti, secondo El Pais :

Manuel Ballbé, Professore di Diritto Amministrativo presso l'Università Autonoma di Barcellona, ​​ieri è stato molto chiaro: "E 'un rigging dall'inizio alla fine. È come se a giudicare una nera formata solo dai membri del Ku Klux Klan "giuria è scelto, il giurista ha detto in riferimento a quel seggio sarà solo volontario difende l'indipendenza.

Dell'oligarchia catalana attuale, che sta gestendo il potere in Catalogna, manipola la gente comune. Lo ha fatto nel 1714, e così sta facendo oggi. Lascio la questione chiaramente sostenuto nella mia storia l'11 settembre, che parte il Cimitero degli alberi di gelso .

Antoni Estruch, nella sua pittura 1909, dal titolo "11 settembre 1714," riflette molto bene come l'oligarchia catalana, continuare a inviare lui, trascinato la gente comune a morte.

El 11 de septiembre de 1714, según el pintor Antoni Estruch (1909)

Cronica della Giornata Nazionale 2014

Ora sei pronto e caldo, cronaca del giorno del 2014. Dopo aver superato la sua copertura fallito , che è spettacolare, sarà in vendita, per ora in digitale, con il suo titolo definitivo: Cimitero dei gelsi. In occasione della Giornata del 2014, il terzo centenario. Cronica essere scaricato da grandi portali digitali:

Amazon
iBookstore
Google Play
Tago
Kobo
Angolo

Ebook El Cementerio de las Moreras. En la Diada de 2014, la del Tricentenario, de Antonio Gálvez Alcaide

(Di Più ...)

Casa fallito su National Day 2014

Dato il contenuto che inizialmente immaginato guidato il lavoro, la copertura in occasione della Giornata del 2014, in occasione della Giornata Nazionale della Catalogna 2014, il terzo centenario, la Vee (V), il coperchio sul soggetto, che aveva prima del tempo, è diventato un coperchio fallito. Ed è stato in questo modo:

Cubierta fallida del ebook titulado El Cementerio de las Moreras

Il suo titolo finale è il cimitero di gelso. In occasione della Giornata del 2014, tricentenario .È scaricato da grandi portali digitali:

Amazon
iBookstore
Google Play
Tago
Kobo
Angolo

Filippo VI, Monarchia o Repubblica?

FELIPE VI, monarchia o repubblica? è una colonna di giornale, offrendo 11 antologia di articoli letterari DIO ATTRAVERSO .

"Il nuovo re di Spagna, Filippo VI, conosce il suo potere come re, in una monarchia parlamentare in cui si è iscritti, è la stessa potenza che può contenere un churro. Il nuovo re sa che il boss in Spagna, che ha l'ultima parola oggi in Spagna, è il mortaio persone multicolori spagnoli, che h prima (...) ".

Acquistare ebook da

iBookstore

Tago

Google Play

Ebook Felipe VI, Monarquía, o República, de Antonio Gálvez Alcaide

Echi di Can Vies, Barcellona

Ciutat Vella, Barcelona, esta noche

ECHI DI CAN VIES BARCELLONA è una colonna di giornale, consegna 10 articoli antologia di Dio letterario disposto.

"Stasera ha combattuto nel mio quartiere, nella parte vecchia di Barcellona. Un elicottero ha sorvolato il vetro delle mie finestre, spruzzando interferenza di interruzioni arrabbiati, un'altra battaglia ho tenuto, al momento, insieme ai rappresentanti degli antichi greci; una lotta spettacolare, letteralmente filmare. E anche solo sospettati i venti che soffiano negli echi cielo apparteneva alla sgombero di abusivi Can Vies, nel quartiere di Sants, le zanne lunghe (...) ".

Acquistare ebook da

iBookstore

Tago

Google Play

Ebook Ecos de Can Vies, Barcelona, de Antonio Gálvez Alcaide

Oggi, le valutazioni europee

Banderas de Europa. Hoy, elecciones al Parlamento europeo

OGGI VOTO EUROPEO una colonna di giornale, consegna 9 articoli antologia letteraria a Dio piacendo.

"La burocrazia politica, corrotta, mediocre, senza vergogna, roboante, farabutto, agilipollada, fuorvianti, desternillantemente nazionalisti, i bambini, irascibile, peti, a sinistra con il dito medio alzato a (...)".

Acquistare ebook da

iBookstore

Tago

Google Play

Ebook Hoy, votaciones europeas, de Antonio Gálvez Alcaide

Atletico, campioni

El Atlético, campeón de Liga Foto di El País .

Atletico, campione campionato è una colonna di giornale, consegna 8 antologia di articoli letterari Dio attraverso .

"Perché continuare a ingoiare muco così marcio prendendo una corsa collettiva per raggiungere? La bruna ancora Madrid, il Fuencarral, il cui nome corrisponde a MPS, dimenticando la sua cistica interruzione del lavoro, con la minaccia di sfratto, sono scesi in piazza ieri, concentrato (...) "situazione.

Acquistare ebook da

iBookstore

Tago

Google Play

8. Atletico campione Liga.pmd