Segovia, No. 1

Tema Amazon. Segovia , che appartiene al libro e WEST ROUTE NETWORK ALIMENTARE 2007-2008 , è il numero 1 nelle vendite qui in Spagna, nella categoria dei libri di viaggio.

Grazie mille.

1 ventas España. SEGOVIA. 26-10-2013

Palencia, No. 1

Amazon tema ritorna in senso sportivo. Palencia , che appartiene al libro e WEST ROUTE NETWORK ALIMENTARE 2007-2008 , è il numero 1 nelle vendite nella categoria dei libri di viaggio, qui in Spagna.

Grazie mille.

1 ventas España. PALENCIA

Nella tomba di Camilo José Cela, No. 1

Tema Amazon USA.
NELLA TOMBA DI CAMILO José Cela
è attualmente il numero 1 in vendita
nella categoria Viaggi in Europa.
Grazie mille.

Segovia, No. 1

Amazon tema ritorna in senso sportivo. Segovia , che appartiene al libro e WEST ROUTE NETWORK ALIMENTARE 2007-2008 , è il numero 1 nelle vendite nella categoria dei libri di viaggio. E sì, accadrà ancora in Giappone.

Grazie mille.

Nella tomba di Camilo José Cela

Portada de EN LA TUMBA DE CAMILO JOSÉ CELA

Sabato 5 luglio, 2008

Mi alzo presto, come al solito. So che dalle informazioni che ho collezionato, che per arrivare a Iria Flavia è meglio viaggiare in autobus che in treno. La stazione degli autobus a Santiago è alla parte posteriore della Xunta de Galicia, quindici minuti a piedi dalla Calle Caldaie, dove ho soggiornato. (...).

Voce trova in Strada Ovest , e ALIMENTARI NETWORK 2007-2008 .

En Iria Flavia

Galizia, Castiglia, Navarra

Queste tre regioni sono spazi Road West . E deve essere il treno. Nessun trasferimenti. Senza perdere alcun dettaglio del viaggio. Io, come sapete, narro tutto ciò che vedo. E tutto quello che dicono la pietra da taglio, e dipinti, e anche quelli che parlano senza parlare. Se avete letto alcuni dei miei viaggi, e capisco. E presto, Soria.

Fine anno

labios_rojos

Ultimo giorno dell'anno. Non mi piaceva quest'anno. Ho appena tengo piacevole carezza il mio viaggio estivo luglio . L'ultimo giorno. Lampi di sole sbiadito sguardo, e il terreno bagnato dalla pioggia. La decadenza romantica in aria, il garrese staminali e cadute. Così albeggia l'ultimo giorno dell'anno.

Frammento appartenente alla RETE ALIMENTARE 2007-2008 .

Mattina Surprise

Dos ediciones de El Paseo de los Caracoles

La mattina presto. Mi sono impegnato con l'archivio fotografico che ha lasciato la mia ragazza Paz sulla Rete. Che ricordi. Io appendo molte di queste fotografie. Tra la copia di routine e incolla, basta saltare la sorpresa. Sono stato riunito con un commento, ho pensato perso per sempre nel mio romanzo Paseo de los Caracoles . Firmato un tale Calibano. Anche se la data non apparirà nel mio documento Word, so che risale al 2004, ed è sicuro che è di Cesare, un collega insegnante di scuola inglese, che avevo in Esplugas. Grazie, amico. La tua analisi e passaggi con inchiostro fresco negli annali della mia memoria.

Caliban:
ODORE DI Cipreses

Un altro libro nelle mie mani. Un fine settimana per godere. Cosa si può chiedere di più, quindi ho bisogno del nero su bianco ultimamente per placare il disagio. Il libro in questione è un giovane scrittore di Barcellona, ​​Antonio Gálvez Alcaide. La passeggiata è intitolato lumache, ea mio parere è un esercizio narrativo bella, rara in questo giorno ed età, che affascina il lettore, vi guida attraverso il mortale più vitale - e anfratti dei loro piani di quartiere, tra cui Cornella e Sant Joan Despi e calcio ti lascia con l'impressione che, con nostro sollievo e una maggiore speranza per il punto ferito, ci sono ancora persone che scrivono con passione e dedizione che può venire solo da un vero, profondo amore, letteratura quasi esclusivo.

Come nota Gálvez è in amore con la scrittura. Il suo libro mi ha stupito. Un flusso di inchiostro che scorre, liscia e senza rughe come seta, nell'arco di poche pagine che costerà dimenticare. Sorprendete il reciedad un linguaggio apertamente, lealmente e cupa espressione, ma squisitamente sensibile e profondo. Ciò si traduce in una lettura che si fa male ed eccitato allo stesso tempo, come fa tutti i giorni, tutto ciò che vediamo, sentiamo e palpare, le vicende della nostra vita.

Personalmente, La passeggiata di lumache ha segnato non solo dalla qualità letteraria che trasuda abbondanza per le loro pagine, ma forse anche per il momento ho ricevuto. Cose che aveva sperimentato dimenticato, così ho pensato, come un vecchio amore che cadere ai suoi piedi, inciampando in lui e vedo la grande morrazo. E poco prima ho programmato sul l'ombra minacciosa di un dolore avvoltoio peggiore e soffro cattivo nome. La tortura della mente flagella il mio corpo. Sì, sarà. Ho pensato molto in questi giorni, ho fatto il giro in testa su cosa significhi la morte e vogliono spiegare l'impressione che questa lettura mi ha causato, e ciò che mi ha insegnato. Perché da quando ho il piccolo sana abitudine di imparare qualcosa di nuovo ogni giorno, prima di coricarsi.

La morte non mi ha mai guardato in faccia. Come si è riflesso nei volti dei propri cari, e mi terrorizzava. Ora che il panico è diventato accettato, e un po 'curioso. Non ho vinto nessuna di morire, ma non mi spaventa. La morte è vita ed entrambi sono compagni inseparabili. Gálvez nel vostro giro ci fa vedere con occhi nuovi. E così non importa sciolgo in quell'altro mondo, e galleggiare in buona compagnia dei suoi abitanti. Prendete un paio di multe nel bar "Il cordovano" con Olivotranco, e parlare il tuo popolo e la mia, poi la pista in vista del ratto Susana. Vorrei morire anche solo a bere le lacrime delle ciglia Mercedes nere, belle in entrambe le vite. Leggere poesie fernandin Rodriguez, fluttuante dietro di lui, sopra la sua spalla. E per me, come il buon vecchio Pepin, mi piace anche di palpare bruna ben culo Gemma.

È interessante notare che, vicino al mio quartiere, che è periferico, immigrati e Barcellona, ​​c'è un cimitero, e siccome mi sono avventurato attraverso le pagine di questo libro, di tanto in tanto si sente il bisogno di visitare il cimitero, di pensare e di vivere i morti, di permeare il mio corpo e il mio odore ricostituire il dolce profumo di cipresso, incenso mi servono in una cerimonia di riconciliazione me stesso. Recentemente un pomeriggio di sole dei pochi che abbiamo avuto questa primavera, mi era assorto a guardare uno di quegli alberi, che punta verso il cielo come una spada verde. Presto ho scoperto che ho arricciati intorno a lui, che lo avvolgeva e mi aggrappavo ad esso come qualcosa che ami e hanno bisogno di entrambi. Poco dopo che fluttua nell'aria e guardò da sopra il quartiere dove sono nato e cresciuto, un altro quartiere operaio che ha dato il suo nome ed esistenza alla lettera altres catalani. Avrò attraversato le Lindares che "un altro mondo"? Non lo so per certo, quello che so è che da molto tempo che mi sono sentito così confortevole. E 'come una nuova dimensione.

Gálvez, vi ringrazio per questo libro, e più a venire.

Uno di una ALIMENTARI IN ROSSO 2007-2008 .

Chiaro

caliente

Paz Vega Lopez. Mano Echo ancora, Paz Vega López, il personaggio che sono nato nella Red, il personaggio è diventato caldo , il mio primo romanzo cibernetica.

Mi venne in mente che mio figlio possa sostenere il mio blog Paz irregolarità. Per fare questo io lascerò il romanzo aperto, a poco a poco, giorno per giorno, sporadica aperto, ha detto che il caso ha sottolineato. Se l'esperienza mi soddisfa minimamente, si potrebbe fare lo stesso con tutta la mia opera letteraria, un lavoro costruito sopra, e, più di metà della sua vita.

E 'vero che il mio stato d'animo attuale non accompagnare il carattere di festa la mia ragazza Paz, Unamuno personaggio che trovo ancora caro. Ma a volte bisogna stringere i denti.

Mi ricordo che mio figlio aveva una pagina web su cui pendeva l'immagine del suo volto. Solo durato un mese, come un commentatore identificato come l'uscita della rete Nessuno ha dato credito. Ma per me era sufficiente per rimuovere con un capriccio ragazza convincente. Il mito era già inoculato. Il grasso è venuto dopo.

El rostro que me inspiró el personaje de Paz Vega López

Uno di una ALIMENTARI IN ROSSO 2007-2008 .

Un preside di liceo

el_lute

Trovo, nell'ultimo fascio di carte puliti, sul lato bianco di una bolletta della luce, incomplete, schizzo personale sul principio liceo ho avuto l'anno scorso, 2007-2008. I suoi testi sono stretti, insistente, così insistente che ha prodotto rilievi su carta. E 'noto che lungo premuto la penna, come per un cluster di graffi e cicatrici. Ho cercato questo lavoro poco dopo l'arrivo dal mio viaggio luglio . Non ho trovato.

El Lute de Camina o revienta

Frammento appartenente alla RETE ALIMENTARE 2007-2008 .

Guasti tecnici

All'arrivo all'una e trenta del mattino. Mi venne in mente di aggiornare la versione di questo blog. Quasi tre ore cercando di riparare, recuperare. È inutile. Devo attendere che il sistema WordPress nuovamente fornire una nuova versione. Si scopre che l'attuale non mi permette di entrare nella html, che non può recuperare quello che era nella testa, o sui lati o sul fondo. Va solo ciò che il sistema ha abilitato.

Addio alle bandiere delle traduzioni, il libro copre, ecc. Non arrenderti. Continuerò indagare ciò che dà questa versione, che a prima vista sembra molto carente. Questa è la versione 2.6.5 di WordPress, dico.

Prisas

Finalmente l'alba attraverso la finestra. La luce dell'alba è sempre nerastro, tormentata, viene sempre con dolore, e le donne di tutto il mondo quando si gettano le loro luci figli. La luce dell'alba è sempre triste, cupo.

Frammento appartenente alla RETE ALIMENTARE 2007-2008 .

Barack Obama e il parco

La seduzione delle vostre buone intenzioni, la vostra giovinezza, i tuoi sentimenti poetici è un cattivo piatto conosciuto. Attenzione alle idi di marzo. La zalagarda di cani cattivi hanno orecchie taglienti e sembrano essere scritto che gli uomini buoni muoiono giovani. Questo ti dice pessimista, pessimista sorridente, come direbbe il grande Pío Baroja .

Frammento appartenente alla RETE ALIMENTARE 2007-2008 .

Ultimo copertura

Mi è arrivata la copertura Diario Rosso 2007-2008. Lo adoro. Anche io penso che contiene una certa forza originale. Mai sentito che i media hanno assunto la foto di copertina della tomba di Camilo José Cela. Né coperchio o pagine interne.

I personaggi centrali della lapide dice lunga sulla personalità del defunto, un defunto che divenne potente e illustre nel campo letterario, a prescindere dalla loro presunti imbrogli, affari e altri jingles vassoio secondarie.

Uno di una ALIMENTARI IN ROSSO 2007-2008 .

Andare e venire ...

Il mio compleanno. Più vecchio di Matusalemme. E con il torcicollo. Non so se è causato da una cattiva postura a letto. Anche se ho il sospetto che sia a causa della rigidità del mio braccio contro trasportare il mio portafoglio durante la mia passeggiata di routine avanti e indietro; e provengono da; cibo in gola, e le scarpe, caldo, tessendo fossati.

Frammento appartenente alla RETE ALIMENTARE 2007-2008 .